mercoledì 14 novembre 2012

Biscotti ai corn flakes senza glutine

Ottimi per l'inzuppo a colazione ma adatti anche per accompagnare un buon té nei pomeriggi autunnali, questi biscotti si dovrebbero mantenere fragranti per diversi giorni se conservati ben chiusi. Dico "dovrebbero" perché a noi sono durati mezza giornata!!! Fatemi sapere voi!
 

Ingredienti:

150-200 gr di farina senza glutine

(io ho usato la Schaer Mix C ma ritengo che vadano bene anche altre marche)

50 gr di farina di cocco consentita

150 gr di burro

100 gr di zucchero di canna

Gocce di cioccolato preventivamente messe nel freezer per 10-15 minuti (quantità a piacere)

2 uova

1/2 bustina di lievito per dolci consentito

Un pizzico di sale

Circa 100 gr di corn flakes senza glutine per la copertura

 

Montate con uno sbattitore il burro a temperatura ambiente con lo zucchero di canna e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto spumoso. Unite, una alla volta, le uova, 150 gr di farina senza glutine, la farina di cocco, le gocce di cioccolato ed il lievito.

Dovrete formare delle palline leggermente schiacciate. A questo punto interverranno i 50 gr di farina senza glutine avanzata: io ne ho aggiunta un po' per volta al composto fino ad ottenere delle palline che non si "appiccicano" alle mani (non devono, però, risultare troppo asciutte o troppo dure). Ovviamente il quantitativo dell'aggiunta di farina potrebbe dipendere dal tipo di farina utilizzato.

Passate le palline formate nei corn flakes e premete leggermente per farli aderire (attenzione, però, a non romperli troppo).

Disponete i biscotti ottenuti su una placca da forno rivestita dall'apposita carta ed infornate in forno già caldo a 170° per circa15 minuti.
 
N.B.: Per non farli scurire troppo, sulla base del forno mettete una pentola di metallo con dell'acqua.