martedì 18 settembre 2012

Spaetzle agli spinaci senza glutine

Ingredienti per 4-5 persone

450gr di spinaci

250 gr di farina senza glutine

3 uova

100 ml circa di acqua

Sale q.b.

Noce moscata

 
In una ciotola mettete gli spinaci, le uova, il sale ed una grattata di noce moscata.
N.B.: Strizzate bene gli spinaci!
 
 
Frullate tutto fino ad ottenere una crema omogenea.
Se il composto è troppo denso per essere frullato, aggiungete, poca alla volta, l'acqua (potrebbe non essere necessario usarla tutta)

Aggiungete, un po' alla volta, la farina fino ad ottenere una crema piuttosto densa ma cremosa.
Fate riposare in frigo per circa 1/2 ora.

Per fare le spaetzle esiste un attrezzo apposito (pressa per spaetzle), ma è possibile arrangiarsi con uno schiacciapatate con buchi grandi e ovali. Per ora mostro il procedimento con lo schiacciapatate; più in basso troverete il procedimento con la pressa.
 

Mettete a bollire dell'acqua salata e inserite nello schiacciapatate (o nella pressa) un paio di cucchiaiate di crema tolta dal frigo.

La giusta consistenza della crema è raggiunta se, piano piano, scende dai buchi anche senza pressare.
Se usate l'apposito attrezzo dovrete semplicemente muovere il contenitore avanti e indietro, con lo schiacciapatate premete leggermente e fate fuoriuscire la crema per circa 1/2 cm.

Tagliate con un coltello e fate cadere gli gnocchetti che si formeranno nell'acqua bollente.

Con una schiumarola togliete le speatzle dall'acqua appena salgono a galla e metteteli in una ciotola con acqua molto fredda per qualche minuto.

Scolate le spaetzle e tenetele in frigo fino al momento di condirle.
 
Questa, invece, è l'apposita pressa per spaetzle. E' molto più pratica e, soprattutto, conferisce alle spaetzle una forma più piccola e regolare.
 
Riempite la vaschetta a 3/4 con l'impasto e muovetela avanti e indietro sulla griglia forata. E' molto semplice e veloce perché la vaschetta si muove lungo delle guide. Le spaetzle si formeranno da sole e non sarà necessario tagliarle con il coltello.
 
 
 
Ecco il risultato con l'uso della pressa. La foto non rende ma le spaetzle sono più piccole e regolari.
 


 

Il classico condimento delle spaetzle è panna e speck (consentiti), ma sono ottime anche con burro e salvia.
Nella foto sono state preparate con una salsa rosa preparata cuocendo un poco di salsa di pomodoro e panna e qualche pezzetto di wusterl senza glutine.