giovedì 6 settembre 2012

Riccio di carne e patate

Ingredienti:

500 gr di carne macinata

 1 uovo

 Sale

Scorza grattugiata di 1 limone

Per la panatura

2-3 uova

Pangrattato senza glutine

 Farina senza glutine


Formate una specie di impasto per le polpette con la carne, l'uovo, il sale e il limone.

Niente pane perché l'impasto deve risultare leggermente duro.

Formate dei cordoncini con l'impasto e tagliateli a pezzi lunghi circa un dito.

 
Provvedete alla doppia panatura dei grissini passandoli prima nella farina, poi nelle uova battute a frittata e poi nel pangrattato che avrete precedentemente aromatizzato a piacere. Una volta passati nel pane rimettete i grissini nelle uova e ancora nel pangrattato. Questa doppia panatura garantirà ai grissini una maggiore resistenza durante la cottura e sarà decisamente più croccante.
Friggete i grissini in olio ben caldo (mi raccomando, ben caldo altrimenti si smontano...). Assorbite l'olio in eccesso con carta da cucina e fateli intiepidire leggermente.



Preparate un puré senza latte, piuttosto duro. Formate il corpo del riccio e fate gli occhi il naso e la bocca con quello che avete a disposizione (io ho usato uvetta e pinoli). Infilate i grissini nel corpo del riccio come se fossero gli aculei.