venerdì 7 settembre 2012

More sciroppate

Ingredienti:

More appena colte

1 limone o 1 arancio

Per lo sciroppo (dosi per circa 4 barattoli da 0,15l)

250 gr di zucchero

120 ml di acqua

 
Passate le more sotto l’acqua molto velocemente.
Dopo aver sterilizzato i barattoli mettete sul loro fondo qualche goccia di limone (o di arancio) e un piccolo pezzetto di scorza.
Mettete le more nei barattoli fino al collo e battete leggermente per farle assestare.
Nel frattempo preparate lo sciroppo mettendo sul fuoco lo zucchero e l’acqua e facendo bollire fino ad ottenere un liquido trasparente (ci vorranno circa 5 minuti). Se gradite potete aromatizzare lo sciroppo con qualche goccia di limone o arancio.

 
Versate lo sciroppo appena tolto dal fuoco sulle more fino a coprire i ¾ della loro altezza.


Chiudete i barattoli ben stretti e metteteli a bollire completamente sommersi per una decina di minuti. Spegnete il fuoco e fateli raffreddare nella stessa acqua.
Prima di poter consumare le more così preparate dovrete aspettare almeno una ventina di giorni.
Le more sciroppate si conservano perfettamente in un luogo fresco e asciutto fino ad un anno (io le ho tenute un anno in cantina) e sono ottime per insaporire e decorare i vostri gelati!