giovedì 6 settembre 2012

Mezzelune rosse al forno senza glutine

 

Ingredienti per la pasta (per 4 persone)

5 uova + 1 per sigillare i bordi

Concentrato di pomodoro

Farina senza glutine q.b.

Un pizzico di sale

Impastiamo le 5 uova, il sale e il concentrato di pomodoro con la farina fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. La quantità di concentrato di pomodoro è libera e dipenderà da quanto volete rossa la pasta. Avvolgete nella pellicola trasparente e fate riposare in frigo per almeno un'ora.

Ingredienti per il ripieno:

1 confezione di salmone affumicato (150-200 gr)

1 filetto di media grandezza di cernia (potete usare anche il persico)

1 uovo

Un paio di patate lesse

Frullate gli ingredienti in un mixer e lasciate riposare in frigo intanto che stendete la vostra sfoglia. Anche in questo caso le quantità sono puramente indicative: potete indifferentemente aumentare o diminuire le dosi dei pesci a seconda del vostro gusto personale. Per la quantità di patate regolatevi con la consistenza del composto: deve essere compatto e asciutto.
 

Stendete una sfoglia sottile con la macchina sfogliatrice o con il mattarello e ricavate tanti tondini con l'aiuto di uno stampo o di qualsiasi cosa rotonda (tazze, bicchieri, ecc.).
 


Battete un uovo intero e spennellate metà dei vostri dischetti.
 

 
Appoggiate nel centro dei dischetti una pallina di ripieno (attenzione a non abbondare).

 
Chiudete a metà i dischetti e premete lungo i bordi affinché si sigillino (la spennelata d'uovo ci aiuterà in questo).


 
Sbollentate le mezzelune in acqua salata per pochi minuti e poi passatele in forno coperte di besciamella (naturalmente senza glutine).